Preghiera per la pace

A tutti i miei fratelli e sorelle francescani secolari in ogni Fraternità Nazionale dell’Ordine Francescano Secolare:

Per alcuni di noi Ucraine è molto vicina, mentre per altri è molto lontana. Ma non dobbiamo pensare che questo possa accadere solo lì e non possa accadere da noi. Quando preghiamo per la pace in Ucraina, dobbiamo ricordare che potrebbe accadere anche da noi. Non si può dare per scontato che viviamo in pace, basta dare un’occhiata alla storia. La pace non è qualcosa di naturale.

Vi invito, cari fratelli e sorelle, a rafforzare la nostra unità tra di noi, con tutta la Famiglia Francescana e con la Chiesa Cattolica unendoci alla preghiera di papa Francesco per la pace il Mercoledì delle Ceneri. Possiamo essere sicuri che le nostre preghiere non rimarranno inascoltate.

Tibor Kauser
Ministro generale CIOFS

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.